Rischio biologico

RISCHIO BIOLOGICO

Corsi dedicati a coloro che operano in laboratori biologici o biotecnologici e laboratori a prevalente rischio biologico.

Il corso di formazione sulle buone prassi di laboratorio a prevalente area biologica affronta le tematiche necessarie per muoversi consapevolmente e in sicurezza all’interno di un laboratorio classificato con livelli di contenimento biologico. Durante il corso si affronteranno argomenti indispensabili per l’individuazione delle principali criticità in laboratorio di biologia, derivanti dall’esposizione di casi studio e di esempi pratici sui quali i corsisti, con la collaborazione del docente qualificato, si metteranno alla prova per l’individuazione dei passaggi critici e le corrette modalità da adottare.

Si affronteranno inoltre le nozioni teoriche sulla classificazione dei livelli di contenimento biologico e sulle misure di prevenzione e protezione da sviluppare, sia di tipo collettivo che individuale, analizzandone caratteristiche e modalità di corretto utilizzo. 

Il corso contestualizza l’impiego dei dispositivi di protezione nel laboratorio e insegna a riconoscere i fattori ambientali e comportamentali che possono alterare, anche in modo significativo, le condizioni di sicurezza dei lavoratori presenti nel locale o inficiare il lavoro svolto.

Durata del corso (numero ore): 4

Il recente progresso della biologia molecolare offre sempre maggiori possibilità di modificare selettivamente, in modo semplice ed efficace, il genoma di specifiche cellule bersaglio, sia in vitro, sia in vivo. Ci si avvale di microorganismi geneticamente modificati (MOGM) come vettori di sequenze o di interi geni, allo scopo di silenziare geni endogeni, overesprimere geni esogeni, o introdurre geni modificati per esprimere proteine con caratteristiche disegnate dal ricercatore.

Rispetto al recente passato, la crescente disponibilità di MOGM commerciali li ha resi uno strumento estremamente diffuso nella ricerca preclinica, per cui sempre più spesso viene previsto l'utilizzo di MOGM nei progetti di ricerca. Questa estrema accessibilità pone però qualche rischio di un utilizzo non completamente consapevole.

Questo corso si propone di approfondire vari aspetti dell'utilizzo di MOGM nei laboratori di ricerca. Il corso si rivolge ai tecnici impegnati nella valutazione di rischio (RSPP e ASPP), alle figure preposte alla gestione operativa del rischio (RLS, preposti e Datori di Lavoro) ad ai ricercatori che operano nei laboratori di analisi e di ricerca che utilizzano MOGM. La principale finalità della proposta è quella di fornire gli elementi costituitivi per l’elaborazione della valutazione del rischio MOGM, che sta alla base dell’adozione delle misure di contenimento e dell’assegnazione del livello di impiego necessari per l’elaborazione della notifica autorizzativa.

Vuoi iscriverti al corso?

Per info e iscrizioni, scrivi a info@awarelab.it

La Valutazione del rischio Biologico ai sensi del Titolo X del D.Lgs 81/08 è un obbligo normativo ascritto al Datore di Lavoro che, nell’effettuare la valutazione, deve tenere in considerazione le caratteristiche dell’esposizione e le possibili conseguenze sui lavoratori e sulla popolazione.

In alcuni casi sottovalutato, in altri sovrastimato, la componente del Rischio Biologico all’interno delle situazioni lavorative non sempre è ben conosciuta, e di conseguenza, correttamente prevenuta. Una percezione sbagliata del rischio biologico può generare una valutazione di rischio non coerente con i reali livelli di pericolo presenti negli ambienti di lavoro con l’adozione di misure di prevenzione e contenimento non adeguate e le derivanti conseguenze sugli operatori, sull’ambiente e sulla popolazione.

Questo corso di formazione si rivolge ai tecnici impegnati nella valutazione di rischio (RSPP e ASPP), alle figure preposte alla gestione operativa del rischio (RLS, preposti e Datori di Lavoro) ad ai ricercatori che operano nei laboratori di analisi e di ricerca e ha come principale finalità quella di fornire gli elementi costituitivi per l’elaborazione di una valutazione di rischio biologico congrua con le situazioni operative da cui derivare le misure di prevenzione, protezione e contenimento di tipo organizzativo, procedurale e tecnico.

Vuoi iscriverti al corso?

Per info e iscrizioni, scrivi a info@awarelab.it

Le cabine di sicurezza microbiologica, così come le cappe chimiche, sono Dispositivi di Protezione Collettiva soggetti a influssi ambientali e comportamentali che possono influenzarne il corretto funzionamento e per il cui impiego sono necessarie specifiche conoscenze e responsabilità particolari in relazione ai rischi specifici dell'attività svolta al loro interno. 

Questo corso di formazione si rivolge ai ricercatori ai tecnici e ai responsabili di laboratorio che operano nei laboratori di analisi e di ricerca e ha come principale finalità la responsabilizzazione del lavoratore nei confronti della propria e altrui sicurezza tramite l’assunzione di comportamenti coerenti con le apparecchiature e i dispositivi di protezione collettiva utilizzati in laboratorio.

Vuoi iscriverti al corso?

Per info e iscrizioni, scrivi a info@awarelab.it